Calcola Preventivo
Verifica Disponibilità ›
Visti di RecenteX


L'Hotel Victoria è situato in una zona tranquilla a pochi passi dal centro pedonale e a 50 metri dall'ampia spiaggia di Bibione. La città è attraversata da lunghe piste ciclabili e pedonali, le Vostre passeggiate potranno essere sorprese dalla presenza di qualche simpatico scoiattolo.

In pochi minuti raggiungerete il centro pedonale e la vitale zona di Lido dei Pini che ospita concerti e spettacoli con cadenza periodica. Poco lontano troverete il complesso termale "Bibione Thermae" , con il quale l'hotel è convenzionato.

Bibione è la località balneare dell'alto Adriatico che meglio ha conservato gli ambienti di notevole valore naturalistico, ricchi di una flora e una fauna veramente sorprendenti .
La foce del Tagliamento, o zona faro, è l'area più importante in quanto ha al suo interno una moltitudine di ambienti: il litorale, le dune, la pineta, il prato umido, il bosco idrofilo, la duna fluviale, la zona umida del Revelino.

Nell'entroterra veneto: Portogruaro, Concordia, Aquileia, le cantine di Lison-Pramaggiore, Vi aspettano per scoprire anche dal punto di vista storico-culturale questa regione.
Escursioni e visite guidate sono direttamente prenotabili dalla reception dell'hotel.

Venite a trascorrere le vostre prossime vacanze al mare a Bibione e non vedrete l'ora di ritornare in questo paradiso di pace e natura!


La particolare attenzione per l'ambiente e per le risorse naturali è una scelta che portiamo avanti con successo perché siamo convinti che bastano piccole attenzioni per preservare la bellezza e la salute del nostro territorio: in particolare poniamo attenzione a:

  • separare i rifiuti: partecipiamo alla raccolta differenziata ed ai programmi di riciclaggio;
  • ridurre i consumi idrici: nel 90% delle camere sono stati installati gli acceleratori di flusso;
  • utilizzare alimenti privi di sostanze chimiche ( biologici e non geneticamente modificati );
  • valorizzare le specificità gastronomiche del territorio , inserendo nel menù quotidianamente piatti e cibi regionali;
  • promuovere l'uso dei mezzi di trasporto collettivo , pubblici e privati;
  • promuovere l'uso e la diffusione di piste ciclopedonali, fornendo bici gratis;
  • contenere i rumori e promuovere comportamenti socialmente rispettosi.